Ti sta scaricando

Ti sta scaricando

come evitare di essere lasciati

Restare intrappolati in una relazione che ormai è terminata da tempo è un problema che affligge più coppie di quante si ...


(PubliWeb) Restare intrappolati in una relazione che ormai è terminata da tempo è un problema che affligge più coppie di quante si pensi. Prendere una decisione in certi casi è davvero dura e bisogna fare i conti con le proprie abitudini, la quotidianità e, perché no, anche la convenienza. Porre fine ad una relazione significa rinunciare a tutto questo, far soffrire i rispettivi genitori e altre persone che vi stanno attorno e che sono legate ad entrambi. È indubbio il fatto che non sia una scelta facile in particolar modo se ci sono dei bambini di mezzo.




Ma perché proseguire la propria vita infelice andando per inerzia? Quella di non far soffrire gli altri è la giusta motivazione per condannare voi stessi all'infelicità per tutta una vita? Sono domande che chi si sta accingendo ad interrompere una relazione si pone spesso e la risposta non sempre c'è, a volte la si cerca in altre persone, altre volte ci si rifiuta semplicemente di affrontare il problema e si prosegue per la strada già intrapresa, più comoda. Ma forse questo non è il vostro caso, forse voi state dall'altra parte della barricata, vivete la vostra vita serena ignari di tutto, mentre il vostro compagno o la vostra compagna sta effettivamente prendendo una difficile decisione. È possibile quindi accorgersi che ciò sta accadendo? La risposta è sì, spesso e volentieri ci sono dei segnali inequivocabili del fatto che state per essere lasciati o che, comunque, la persona che avete al vostro fianco sta valutando il da farsi. La prima cosa che potete fare è provare ad immedesimarvi nell'altra persona e cercare di vedere voi stessi con occhi critici: siete un amante o solo un amico? Ritenete di essere un buon compagno? Sapete soddisfare i bisogni del vostro partner? A questo punto cercate di valutare lui/lei in modo critico. Quando si sta a lungo assieme si tende ad assimilare alcuni comportamenti scorretti del partner che, nonostante altri cerchino di farvi notare, voi non date loro più il giusto peso. Può essere ad esempio il caso in cui ricevete spesso degli insulti gratuiti, vi sentite sminuiti e poco apprezzati. Se nell'ultimo periodo questo accade più di frequente, può essere il segnale che il vostro compagno sta cercando di allontanarvi da lui e, probabilmente, indurre voi a lasciarlo. Non cadete nel tranello, affrontatelo subito senza indugio e mettete le cose in chiaro: il gioco dello scaricabarile con voi non attacca, se ha preso una decisione è bene che si prenda le sue responsabilità e ponga lui (o lei) fine alla faccenda. Altri sintomi sono l'assenza di rapporti sessuali, la scarsa comunicazione, la voglia del vostro compagno di passare più tempo al pc, davanti alla tv o al telefono pur di non stare con voi. Un rapporto di coppia deve essere sano e arricchire la vostra vita, non annullarla. Affrontate il problema senza indugiare, una decisione che decidete di non prendere oggi è un problema che si aggiunge domani.




I Link :
Uomini italiani poco romantici
I segni zodiacali che tradiscono di più
Liberarsi dei regali dell'ex
Calcio e crisi di coppia
Come farsi desiderare
Lei e Lui
La crisi economica fa male alla coppia
Uomini, migliorate il vostro look!
Le coccole sono importanti


Loading...