Educazione e Cellulari

Educazione e Cellulari

alcune regole di cortesia

Nel nostro Paese i cellulari sono tra i dispositivi diffusi in maniera più capillare


(PubliWeb) Nel nostro Paese i cellulari sono tra i dispositivi diffusi in maniera più capillare. Ma, a quanto pare, noi italiani siamo anche coloro i quali dimostrano di essere pessimi utilizzatori: non rispettiamo quasi mai le regole di buona educazione e di sicurezza. Questo significa che usiamo il telefonino mentre guidiamo, che parliamo spesso a voce troppo alta, che facciamo ricorso a suonerie sgradevoli ed invadenti e che parliamo al cellulare o scriviamo sms anche quando stiamo dialogando con una persona, quando siamo a tavola o durante le serate con gli amici. Secondo alcuni studi, inoltre, le più ossessionate dalla tecnologia sarebbero le donne che sono perennemente attaccate ai dispositivi mobili, controllando regolarmente la posta elettronica prima di uscire di casa o in ogni momento possibile. In generale, sembra che gli italiani siano quasi ossessionati dai social network: la metà di noi controlla quotidianamente gli aggiornamenti e le novità pubblicate su Facebook e su Twitter.


Per questo ci è sembrato utile stilare un decalogo di regole di bon ton da rispettare nell'uso del cellulare:
- Evitate di urlare e di usare toni di voce troppo alti.
- Non è il caso di scendere in particolari intimi o sessuali se si è in presenza di sconosciuti.
- Se state dialogando con una persona presente di fronte a voi, non interrompete la conversazione per rispondere al telefono. Se si tratta di una chiamata urgente, chiedete scusa e siate molto sintetici.
- Non è il caso di usare il cellulare al cinema, in teatro o nei luoghi sacri.

- L'uso del cellulare alla guida è severamente vietato dalla legge: è pericoloso sia parlare che leggere o scrivere sms.
- E' preferibile abbassare la suoneria o utilizzare la modalità "vibrazione" in tutti i luoghi pubblici.
- Meglio disattivare la suoneria durante matrimoni, funerali o nei musei, nelle biblioteche.
- Se si è insieme ad altre persone e non si può fare a meno di rispondere, è buona norma appartarsi e terminare la telefonata rapidamente.
- A tavola il cellulare è bandito: non si lascia accanto al piatto mentre si mangia!
- Scrivere gli sms sempre in maniera chiara. E' preferibile non utilizzare abbreviazioni o altre formule poco comprensibili per chi dovrà leggere.


Loading...


I Link :
Invia SMS d'amore

Società

Life Style





Loading...

Segui Publiweb su Facebook